Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti. Cliccando su “Accetta”, proseguendo la navigazione, accedendo ad un’area del sito o selezionando un qualunque suo elemento, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetta

Navigazione contenuti

Contenuti del sito

ALITALIA ALL'ESAME DI MATURITA'

Immagine dell'articolo

Monta la protesta dei lavortori di Alitalia.
 
Gli aiuti europei, stando alle testimonianze di alcuni di loro, non saranno sufficienti a soddisfare le esigenze aziendali causando la perdita di numerosi posti di lavoro e la riduzione delle tratte.
 
Aerei a terra e personale che sarà messo fuori dall'azienza, questo lo scenario che, stando a gruppi di dipendenti Alitalia, attende il futuro della compagnia di bandiera.
 
Intanto è giallo sui tagli: non si sa dove inizierano e a chi saranno rivolti... 
 
Il deputato, Mauro Rotelli, fa il punto sul quadro in Ue, che non incoraggia la ripresa...

"La Commissione europea dimostra per l’ennesima volta di essere di parte nella gestione degli aiuti alle diverse compagnie di bandiera. Le flotte tedesche, francesi e olandesi vengono avvantaggiate sia in termini di risorse economiche pubbliche, come successo per la ricapitalizzazione di Air France, che di slot messi a disposizione nei rispettivi aeroporti. Invece per Alitalia il vicepresidente Vestager applica tutt’altra politica, tagliando gli slot su Linate e obbligando la compagnia nazionale a operare alle normali condizioni di mercato, non tenendo conto del periodo difficile causato dalla crisi Covid".

L'appello, alla fine, è al premier italiano: "Chiediamo al presidente Draghi di far valere la propria autorevolezza in Europa perché l’interesse nazionale non debba pagare il peso di quelli che sono gli interessi Europei. Alitalia merita di avere, al pari delle altre compagnie, un piano industriale valido e solido, per permettere al nostro paese di competere con gli altri a condizioni se non vantaggiose perlomeno eque".

07/04/2021

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

17 APR 2021

TRENO ‘COVID FREE’

Il primo treno, con a bordo passeggeri testati nelle ultime 48 ore, è partito ieri da Roma in direzione Milano. Presto l’iniziativa coinvolgerà numerose altre destinazioni.

17 APR 2021

DONNE MANAGER MEGLIO NELLE RISORSE UMANE

Alcune attività professionali e alcuni ruoli manageriali offrono alle donne un percorso privilegiato di carriera

16 APR 2021

BONUS RISTRUTTURAZIONE: OK CATEGORIE FITTIZIE (sottotitolo)

La detrazione fiscale è applicabile anche alle categorie immobiliari F/4, purché vengano trasformate in abitazioni.

16 APR 2021

LO SPAVENTO DELLA PLASTIC TAX

Continua il recupero del settore della Gomma e delle Materie Plastiche, dopo il freno della produzione registrata nella prima parte del 2020.

16 APR 2021

FIEPET, BENE LE RIAPERTURE MA... ATTENZIONE ALLE REGOLE

L'appello di Confesercenti a Governo e Regioni

16 APR 2021

IL CARO BENZINA FA IMPENNARE L'INFLAZIONE

Il petrolio incide sui consumi