Navigazione contenuti

Contenuti del sito

EDITORIA AL COLLASSO: NUOVO CALO

Immagine dell'articolo

Dio salvi le edicole! Sembra questo il grido del comparto all'indomani della diffusione dei dati di ottobre dai quali si evince un calo della vendita dei quotidiani.

"Ancora una volta sono i numeri a parlare - spiega in una nota la Fenagi -: nonostante le edicole siano rimaste sempre aperte le vendite dei principali quotidiani nazionali a ottobre 2020, rispetto allo stesso mese del 2019, registrano un crollo del 11% circa".

Il bonus di 1.000 euro previsto? "E' un aiuto considerevole che però temiamo non sarà sufficiente ad allontanare il rischio della chiusura per molti edicolanti. Questa emorragia di vendite, iniziata da tempo, non sembra arrestarsi, incidendo pesantemente sul reddito dei rivenditori".

L'appello al Governo è chiaro: "Lasciar morire le edicole significa impoverire i territori, oltre a dare l’ennesimo duro colpo alle piccole imprese del Paese. È necessaria adesso una riforma seria e complessiva del settore che non può prescindere dalla composizione di una rete organizzata, per continuare la vendita della carta stampata. L’evoluzione al digitale del prodotto editoriale non escluderà la produzione dei giornali su carta e, in tal senso chiediamo al Governo che si apra un confronto con le parti sociali e di mettere in campo finanziamenti per investimenti di ristrutturazione della rete delle edicole". 

22/01/2021

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

06 MAR 2021

LE ATTENZIONI PER GLI AGENTI DI COMMERCIO

La Fondazione Enasarco offre agevolazioni per gli agenti di commercio

06 MAR 2021

CONFTURISMO:NEL 2021 ANCORA MENO VACANZE

L’incertezza provocata dalla grave crisi pandemica mette un freno alle vacanze degli italiani.

05 MAR 2021

_BONUS AI LAVORATORI

L’azienda premia i suoi dipendenti per l’impegno svolto

05 MAR 2021

PREMIATE LE IDEE PER L'ECONOMIA SOSTENIBILE

Il concorso Call for Entrepreneurship , premiati i progetti utili a sostenere "Be Tomorrow-Leonardo 2030"

05 MAR 2021

REGIONE LAZIO: UN PIANO A SOSTEGNO DEL LAVORO

Messi in campo oltre 200 milioni di euro

05 MAR 2021

IL COVID CREA NUOVI POVERI

I dati odierni sono i peggiori dalla crisi del 2008