Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti. Cliccando su “Accetta”, proseguendo la navigazione, accedendo ad un’area del sito o selezionando un qualunque suo elemento, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetta

Navigazione contenuti

Contenuti del sito

ALLUVIONE DELL'EMILIA: EMERGENZA AGRICOLTURA E COMPARTO ZOOTECNICO

Immagine dell'articolo

Il Presidente di Coldiretti,  Ettore Prandini, ha espresso la sua enorme preoccupazione per i danni provocati dall'alluvione in Emilia Romagna affermando che "Molte aziende sono sommerse dall'acqua e il danno è ingente su tutte le filiere produttive, dal settore ortofrutticolo al comparto zootecnico. Abbiamo perso tutto il raccolto cerealicolo e l'Emilia Romagna è la terza regione per produzione di grano tenero a livello nazionale".   

L’ allarme è stato lanciato durante la la Giornata Mondiale della Biodiversità, il 22 Maggio  a Palazzo Rospigliosi a Roma, dove sono stati portati i prodotti i simboli dell’agricoltura romagnola dove l’alluvione ha devastato oltre 5mila aziende agricole e allevamenti in una delle aree più agricole del Paese con una produzione lorda vendibile di circa 1,5 miliardi di euro.

Sono state sommerse dall’acqua dall’albicocca di Imola alla fragola di Romagna, dal grano Senatore Cappelli alla ciliegia di Cesena fino al maiale razza ‘mora romagnola’, l’alluvione che ha colpito la regione "mette a rischio anche la biodiversità, con intere produzioni che sono state cancellate dopo che gli agricoltori erano riusciti in questi anni a salvarle dall’estinzione”.

Inoltre anche per quel che concerne l’allevamento la situazione si presenta drammatica con 250mila bovini, maiali, pecore e capre allevati nelle stalle della Romagna alluvionata dove si contano anche circa 400 allevamenti avicoli, tra polli, galline da uova e tacchini, dove, secondo la Coldiretti, si evidenziano purtroppo diverse situazioni di criticità con migliaia di animali morti e affogati.

24/05/2023

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

19 APR 2024

SUPERBONUS E TRANSIZIONE 4.0

Una Sfida Economica per l'Italia

19 APR 2024

CONGEDO PARENTALE PAGATO

Le Nuove Normative Introdotte dall'INPS

18 APR 2024

LA CORSA ALL'AI: L'ITALIA ALLA RICERCA DI ESPERTI

Bando Aperto fino al 31 Maggio

18 APR 2024

IL FUTURO DEL MERCATO UNICO EUROPEO: ENRICO LETTA PROPONE UNA "CASSETTA DEGLI ATTREZZI"

Nel secondo giorno dei lavori del Consiglio dell'Unione Europea a Bruxelles

17 APR 2024

FERRARI: RECORD DI SUCCESSI E NUOVE PROSPETTIVE

Il Marchio Ferrari ha confermato per il 2023 il suo status di icona nel mondo dell'automobilismo e del lusso

17 APR 2024

ANTITRUST: RESTITUITI 122 MILIONI A 600MILA CONSUMATORI

Favorire uno sviluppo economico basato sulla competitività e sull'equità