Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti. Cliccando su “Accetta”, proseguendo la navigazione, accedendo ad un’area del sito o selezionando un qualunque suo elemento, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetta

Navigazione contenuti

Contenuti del sito

EVERGRANDE RISCHIA IL FALLIMENTO ENTRO FINE MESE

Immagine dell'articolo

China Evergrande continua a preoccupare il mercato dopo che alcuni detentori di due delle obbligazioni in USD con coupon in scadenza lunedì hanno affermato di non aver ancora ricevuto il pagamento.

Gli investitori devono ancora ricevere le cedole sul bond (interesse 9,5%) con scadenza 2022 e sul prestito (tasso 10%) con scadenza 2023. Gli interessi totali dovuti da Evergrande, insieme ad un'altra cedola su una terza obbligazione con interessi al 10,5% e scadenza 2024, ammontano a circa $ 148 milioni, secondo Bloomberg.

Il colosso immobiliare da $305 miliardi di passività ha mancato, inoltre le scadenze su altre due obbligazioni offshore alla fine di settembre, con diversi creditori che devono ancora ricevere il rimborso di un'obbligazione in dollari garantita dalla stessa Evergrande e da una delle sue unità. La società ha un periodo di 30 giorni per il rimborso, oltre la quale il prestito verrà considerato insolvente. 

Il titolo del gruppo quotato ad Hong Kong è stato sospeso lo scorso 4 ottobre insieme a quello di Evergrande Property Services Group, la divisione di servizi immobiliari, in attesa dell'acquisizione del 51% da parte di Hopson Development Holdings per un cifra superiore ai 5 miliardi. 

La società immobiliare, schiacciata da una montagna di 300 miliardi di dollari di debito, non ha rilasciato dichiarazioni. Il 23 ottobre scade il termine per la dichiarazione ufficiale di default.

13/10/2021

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

07 DIC 2021

l' "AMAZON RUSSO" ARRIVA IN ITALIA

L'e-commerce russo sbarca in Italia

07 DIC 2021

BIRRA: NEL 2020 IL SETTORE HA RESISTITO ALLAPANDEMIA GRAZIE ALLA GDO

Nell’annus horribilis, l’Horeca ha subito una contrazione del 22%, mentre il settore della GDO, grazie ai consumi casalinghi, è cresciuto del 38%.

07 DIC 2021

OPERAZIONE PANE

Attiva fino al 19 dicembre la campagna solidale “Operazione Pane”

06 DIC 2021

ARRESTATO MASSIMO FERRERO PRESIDENTE DELLA SAMPDORIA

ARRESTATO L’IMPRENDITORE MASSIMO FERRERO

06 DIC 2021

CONFINDUSTRIA: REGALI DI NATALE A RISCHIO

Secondo l’analisi, per i regali da mettere sotto l’albero, gli italiani quest’anno

05 DIC 2021

DA DOMANI SUPER GREEN PASS

Dal 6 gennaio nuove regole col green pass rinforzato