Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti. Cliccando su “Accetta”, proseguendo la navigazione, accedendo ad un’area del sito o selezionando un qualunque suo elemento, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetta

Navigazione contenuti

Contenuti del sito

GENERALI IN ASCESA, DIETRO LA MOSSA DI CALTAGIRONE

Immagine dell'articolo

Dopo aver chiuso la sessione di ieri sulla parità, il titolo si è spinto in avanti, salendo dello 0,71% a 17,66 euro, con volumi di scambio vivaci, visto che a fine giornata sono transitate sul mercato oltre 5,3 milioni di azioni, contro la media degli ultimi 30 giorni pari a circa 3,6 milioni.

Generali è salito sulla scia delle ultime notizie: secondo le comunicazioni internal dealing, Francesco Gaetano Caltagirone ha acquistato nel complesso 2,15 milioni di azioni Generali, corrispondenti a circa lo 0,13% del capitale della compagnia, a prezzi compresi tra 17,3 e 17,6 euro per azione nel periodo compreso tra il 3 e il 6 settembre.

Caltagirone, salendo al 5,94% di Generali, consolida così ulteriormente la sua posizione di secondo azionista dietro Mediobanca, che detiene una quota del 12,93%, rappresentando il primo azionista privato davanti a Leonardo Del Vecchio e alla famiglia Benetton che hanno una quota rispettivamente del 4,82% e del 3,97%.

Gli analisti ricordano che tra poco più di un mese e precisamente il prossimo 18 ottobre, Generali staccherà  un dividendo parziale di 0,46 euro per azione, che offre un rendimento pari al 2,6% rapportato alle quotazioni attuali.

12/09/2021

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

20 SET 2021

BRUNETTA: CONTRATTO DI LAVORO DA REMOTO PRONTOENTRO UN MESE

Il ministro annuncia che entro trenta giorni verrà resa nota la parte normativa, inoltre sarà un pacchetto parallelo a quello del lavoro in presenza.

20 SET 2021

INSURREZIONE PACIFICA DEI LAVORATORI DELLA GKN

Lavoratori , famiglie e tanta gente solidale sfila per le vie di firenze

20 SET 2021

MONDO DELLA NOTTE: VERSO LA RIAPERTURA?

Sperano discoteche e locali notturni

20 SET 2021

GREEN PASS: ORA IL GOVERNO SOSPENDA RDC E...

La richiesta del Codacons all'esecutivo nazionale

18 SET 2021

CGIA MESTRE: RDC OK PER LA POVERTA’, INEFFICACE PER L’OCCUPAZIONE

L’Associazione di Mestre, evidenzia che il sostegno economico è utile per contrastare la povertà, inefficace per trovare nuovi posti di lavoro.

18 SET 2021

AUMENTO DELL'INFLAZIONE OLTRE IL DUE PER CENTO

Aumento "lieve" dovuto ai rincari dei beni energetici