Navigazione contenuti

Contenuti del sito

AIR ITALY, L'ALLARME CONTINUA

Immagine dell'articolo

Secondo il Codacons, ci sono 35mila vviaggiatori in pericolo. Air Italy è stata messa in liquidazione e tante persone rischiano disservizi e disagi.
 
"Gli azionisti di Air Italy, Alisarda e Qatar Airways attraverso AQA Holding, a causa delle persistenti e strutturali condizioni di difficoltà del mercato hanno deciso all’unanimità di mettere la società Air Italy in liquidazione in bonis", conferma in una nota l’azienda. "Questo significa - legge il Codacons - che i viaggiatori o saranno riprotetti o rimborsati e i dipendenti pagati".

La dura linea del Codacons è chiara: "Non solo i lavoratori, ma anche i consumatori che hanno in mano biglietti del vettore aereo meritano di essere tutelati. Chiediamo al Governo e all’ Enac di garantire che la situazione di Air Italy non si ripercuota sugli utenti, e che i diritti dei viaggiatori siano pienamente garantiti così come prevede la legge".

12/02/2020

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

19 FEB 2020

RENAULT LANCIA "ROAD 4US"

L'azienda d'Olralpe collabora per sensibilizzare ai rischi stradali e ai buoni comportamenti da adottare sulla strada

18 FEB 2020

AIR ITALY. CODACONS CHIEDE TAVOLO DI CONFRONTO

L'associazione vuole concertare un incontro tra tutti gli attori del comparto turistico

18 FEB 2020

CASO AIR ITALY, RIZZETTO: "GOVERNO INTERVENGA A TUTELA DEI LAVORATORI"

Tiene banco la questione legata all'impresa aerea e ai suoi dipendenti

17 FEB 2020

RENAULT, FATTURATO IN FLESSIONE

I dati diffusi preoccupano forse l'azienda l'Oltralpe

14 FEB 2020

ETICHETTE, PLAUSO CIA AL GOVERNO

Bene voto unanime Camera contro Nutri-score francese

14 FEB 2020

CONAD: SOLIDARIETA' PER IL BAMBINO GESU'

Arriva una donazione da 74.000 euro