Navigazione contenuti

Contenuti del sito

PIL: E' CONTRAZIONE IN ROMANIA

Immagine dell'articolo

Brusco calo del Piul romeno.

Nel secondo semestre 2020 il Prodotto interno lordo ha registrato una riduzione del 12,3% rispetto al primo periodo dell'anno.

Un peggioramento quantificato in -2,3% che da da pensare anche in riferimento alla contrazione fatta registrare nel medesimo periodo dello scorso anno.

Nel 2019 - sempre con riferimento al secondo semestre - la contrazione del Pil della romania si era attestata al 10%.

Le Autorità locali non sono preoccupate, il calo, secondo gli esperti, è nel range di quanto previsto. 

17/08/2020

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

25 NOV 2020

L’ITALIA CORRE VELOCE VERSO L’ELIMINAZIONE DEL CONTANTE

Il blocco dei contanti è necessario per la modernizzazione dell’Italia e la lotta contro l’evasione fiscale

25 NOV 2020

PALESTRE ALL’APERTO

Come si sono ingegnate le aziende per sfuggire al decreto legge di chiusura.

25 NOV 2020

IMPRESE: NASCE DAST

Distretto dedicato agli operatori dei droni

25 NOV 2020

DONNE IN CAMPO

Al via una nuova campagna di sensibilizzazione

24 NOV 2020

BANKITALIA: RIPRESA NEL 2021 SI' MA LENTA

Il 2020 chiuderà secondo le aspettative

24 NOV 2020

CIA: AZIENDE PRONTE ALLE CONSEGNE

Rafforzato il rapporto con il territorio e con gli utenti