Navigazione contenuti

Contenuti del sito

PICCOLI NEGOZI AL COLLASSO

Immagine dell'articolo

I piccoli negozi vanno k.o. nel post Covid.

I dati istat sulle vendite di maggio li vedono infatti perdere quasi il 20%, attestandosi ad un -18,8% per l'esattezza. 
 
Quello che il Codacons etichetta agli affetti come una "Caporetto".
 
“I piccoli esercizi commerciali hanno registrato un calo record del vendite del -18,8% su base annua, che raggiunge il picco del -25,3% per i negozi non alimentari – spiega il presidente Carlo Rienzi –. Di tale crollo ha beneficiato l’e-commerce, che a maggio registra una crescita delle vendite addirittura del +41,7%. Una situazione che mina la sopravvivenza stessa dei piccoli negozi in Italia, e che deve essere affrontata con urgenza dal Governo”.
 
“Ribadiamo la necessità di misure per incentivare gli acquisti e sostenere il commercio - ha concluso -, a partire dal taglio dell’Iva che potrebbe dare nuovo impulso ai consumi attraverso una riduzione dei prezzi e una concorrenza allo shopping online”

07/07/2020

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

07 AGO 2020

DL AGOSTO, BENE MISURE PER IL TURISMO

Testo atteso all'esame finale...

07 AGO 2020

ENAC "SFIDA" RYANAIR

La compagnia violerebbe le norme anti Covid

06 AGO 2020

LE MISURE PER LE IMPRESE DEL DECRETO AGOSTO

ARRIVA IL DECRETO AGOSTO DIVERSE AGEVOLAZIONI PER LE IMPRESE

06 AGO 2020

ARRIVA PESCAGRI

E' nata l’associazione di Cia per tutelare pesca e acquacultura

05 AGO 2020

CASA, NEL 2019 CRESCONO LE COMPRAVENDITE

Tanti i mutui erogati e vendite a +4,76%

05 AGO 2020

AUTOGRILL, RICAVI IN CALO

Rispetto allo scorso anno riduzione di oltre il 50%