Navigazione contenuti

Contenuti del sito

PARCHEGGI A ROMA: TORNANO LE STRISCE BLU

Immagine dell'articolo

Il Codacons avvia una battaglia. Quale?
 
Presentato un esposto alla Procura di Roma sulla decisione del Comune di riattivare il pagamento delle strisce blu, dopo appena un breve periodo di stop.

Il Codacons, nello specifico, si chiede se "possa configurare eventuali reati" e si rivolge al Prefetto "affinché sospenda con effetto immediato l’ordinanza del Campidoglio che ripristina i parcheggi a pagamento".
 
"In questi giorni in cui è ancora alta l’emergenza sanitaria e il rischio di contagi, i cittadini sono spinti a raggiungere il luogo di lavoro in auto, per evitare metro, bus e tram, mezzi pubblici dove è difficile rispettare le distanze minime e dove è più elevato il pericolo di contagio - spiega il Codacons -. Riattivare le strisce blu a pagamento configura una forma di estorsione nei confronti degli utenti romani, costretti ad utilizzare l’automobile per una causa di forza maggiore".

07/05/2020

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

07 AGO 2020

DL AGOSTO, BENE MISURE PER IL TURISMO

Testo atteso all'esame finale...

07 AGO 2020

ENAC "SFIDA" RYANAIR

La compagnia violerebbe le norme anti Covid

06 AGO 2020

LE MISURE PER LE IMPRESE DEL DECRETO AGOSTO

ARRIVA IL DECRETO AGOSTO DIVERSE AGEVOLAZIONI PER LE IMPRESE

06 AGO 2020

ARRIVA PESCAGRI

E' nata l’associazione di Cia per tutelare pesca e acquacultura

05 AGO 2020

CASA, NEL 2019 CRESCONO LE COMPRAVENDITE

Tanti i mutui erogati e vendite a +4,76%

05 AGO 2020

AUTOGRILL, RICAVI IN CALO

Rispetto allo scorso anno riduzione di oltre il 50%