Navigazione contenuti

Contenuti del sito

OBBLIGO PEC PER IMPRESE E PROFESSIONISTI

Immagine dell'articolo

Per velocizzare e rendere meno oneroso il sistema nell’attività di notifiche delle violazioni stradali, dal 1°ottobre è scattato il dovere per imprese e i professionisti di comunicare il proprio indirizzo PEC al Registro delle Imprese. L’obbligo in realtà sussiste dal 2008 per le società e dal 2012 per le imprese individuali ma se fino a settembre, la mancata comunicazione prevedeva solo una sospensione temporanea per l’invio di pratiche telematiche al Registro imprese, d’ora in poi, si incorrerà in una sanzione differente per le due categorie.

05/10/2020

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

30 OTT 2020

PROLUNGATO IL BLOCCO LICENZIAMENTI

VERRA’ PROLUNGATO IL BLOCCO DEI LICENZIAMENTI

30 OTT 2020

GBC ITALIA: ECCO I NUOVI VERTICI

Si è tenuto l'incontro per l'elezione delle più alte cariche aziendali

29 OTT 2020

I SALARI DELLE MAMME SONO INFERIORI RISPETTO ALLE DONNE SENZA PROLE.

Il calo delle nascite continua a toccare i minimi storici dalla nascita dell’unità d’Italia.

30 OTT 2020

DL RISTORI: NECESSARIO ESTENDERLO ANCHE AGLI AGENTI

In una nota della Fiarc la richiesta al Governo

30 OTT 2020

PENSIONI DA FAME. E' ALLARME DEL CODACONS

I dati Inps preoccupano

28 OTT 2020

È STATO APPROVATO IL NUOVO DECRETO RISTORI.

Boccata di respiro per tutte le categorie penalizzate dal Dpcm del 25 ottobre.