Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti. Cliccando su “Accetta”, proseguendo la navigazione, accedendo ad un’area del sito o selezionando un qualunque suo elemento, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetta

Navigazione contenuti

Contenuti del sito

BENZINA, NUOVA IMPENNATA DEI PREZZI

Immagine dell'articolo

I carburanti fanno registrare ancora una volta una crescita nei costi al dettaglio.
 
E' quanto emerge dai dati diffusi dal Mise sui listini dei carburanti alla pompa.

I numeri confermano le perplessità avute qualche tempo fa dal Codacons.
 
Pochi giorni addietro, infatti, l'asociazione aveva lancoato un nuovo allarme legato alle speculazioni relative alle vacanze degli italiani.
 
"Ancora una volta si confermano gli aumenti dei prezzi dei carburanti in concomitanza con le partenze degli italiani – ha denunciato il presidente dell'associazione, Carlo Rienzi –. In base al monitoraggio settimanale del Mise, infatti, in occasione del controesodo estivo la benzina ha raggiunto il record di 1,655 euro al litro, mentre il gasolio è arrivato a 1,504 euro/litro".
 
"Prezzi così alti non si vedevano da ottobre 2018, e la benzina costa oggi il 18,4% in più rispetto allo stesso periodo del 2020, +17,4% il gasolio. Questo significa che per un pieno di verde si spendono oggi addirittura 12,85 euro in più rispetto allo scorso anno, +11,1 euro un pieno di diesel".

08/09/2021

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

20 SET 2021

BRUNETTA: CONTRATTO DI LAVORO DA REMOTO PRONTOENTRO UN MESE

Il ministro annuncia che entro trenta giorni verrà resa nota la parte normativa, inoltre sarà un pacchetto parallelo a quello del lavoro in presenza.

20 SET 2021

INSURREZIONE PACIFICA DEI LAVORATORI DELLA GKN

Lavoratori , famiglie e tanta gente solidale sfila per le vie di firenze

20 SET 2021

MONDO DELLA NOTTE: VERSO LA RIAPERTURA?

Sperano discoteche e locali notturni

20 SET 2021

GREEN PASS: ORA IL GOVERNO SOSPENDA RDC E...

La richiesta del Codacons all'esecutivo nazionale

18 SET 2021

CGIA MESTRE: RDC OK PER LA POVERTA’, INEFFICACE PER L’OCCUPAZIONE

L’Associazione di Mestre, evidenzia che il sostegno economico è utile per contrastare la povertà, inefficace per trovare nuovi posti di lavoro.

18 SET 2021

AUMENTO DELL'INFLAZIONE OLTRE IL DUE PER CENTO

Aumento "lieve" dovuto ai rincari dei beni energetici