Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti. Cliccando su “Accetta”, proseguendo la navigazione, accedendo ad un’area del sito o selezionando un qualunque suo elemento, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetta

Navigazione contenuti

Contenuti del sito

CASSETTO DIGITALE: 1 MILIONE DI IMPRESE

Immagine dell'articolo

Il cassetto digitale, favorito dalle dinamiche del Covid, ha quasi quadruplicato gli accessi.
 
Sono stati 2,5 milioni i documenti ufficiali scaricati dalle aziende a segno di un servizio che fa registrare, dunque, una grande condivisione.

"L’adesione di un milione di imprenditori a impresa.italia.it, il Cassetto digitale dell'imprenditore, iniziativa avviata nel 2017 con l’intenzione di assumere un ruolo di “interfaccia” tra il mondo imprenditoriale e l'Amministrazione pubblica. Il Cassetto digitale consente a tutti gli imprenditori italiani di accedere ai documenti ufficiali della propria azienda, depositati al Registro imprese delle Camere di commercio, per scaricarli gratuitamente - anche in mobilità - e condividerli in modo facile, sicuro e veloce". E' quanto si legge in una nota diffusa da Unionecamere.

"Si tratta di un risultato significativo, con una crescita delle attivazioni del 100% in poco più di un anno - si legge ancora -, frutto dell'impegno di tutto il Sistema Camerale e di InfoCamere, nell’azione di partnership istituzionale con le imprese, per la messa a disposizione di strumenti digitali di reale semplificazione e innovazione".

07/05/2021

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

19 GIU 2021

IL PAGAMENTO DELLE CARTELLE ESATTORIALI SLITTA A SETTEMBRE

Il decreto Sostegni bis aveva stabilito il pagamento delle cartelle per fine giugno. Il governo è al lavoro per un nuovo slittamento, probabilmente verrà fissato per il 1° settembre.

19 GIU 2021

CROLLA LA QUOTAZIONE DELL'ORO

La domanda è stata la più bassa dalla primavera del 2010

18 GIU 2021

AUTO ELETTRICHE: SCONTO SUI PEDAGGI IN AUTOSTRADA

La normativa europea, sulla riduzione dei pedaggi, dovrebbe entrare in vigore entro il 2023. Ma inizialmente riguarderà solo i veicoli pesanti.

18 GIU 2021

CGIL, CISL E UIL IN PIAZZA IL 26 GIUGNO

I tre sindacati tornano in piazza, con tre manifestazioni unitarie, contro lo sblocco dei licenziamenti previsto per il 1° luglio.

18 GIU 2021

AGRICOLTURA, PERICOLO DESERTIFICAZIONE

Il comparto in difesa del suolo

18 GIU 2021

EDILIZIA: ALLARME AUMENTO PREZZI MATERIALI

Faro dell'Antitrust