Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti. Cliccando su “Accetta”, proseguendo la navigazione, accedendo ad un’area del sito o selezionando un qualunque suo elemento, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetta

Navigazione contenuti

Contenuti del sito

LE CARTELLE DI EQUITALIA SONO ANNULLABILI?

Immagine dell'articolo

Raramente Equitalia ci scrive portando buone notizie, e comunque avere una sua lettera tra le mani, manda nello sconforto la maggior parte dei cittadini. Però c’è una buonissima notizia: moltissime cartelle esattoriali sono annullabili, bisogna solo sperare che avendone ricevuta una, anche la vostra rientri fra quelle.

Per prima cosa è necessario verificare se la cartella che avete ricevuto, non è la prima che vi è stata recapitata, solitamente il fisco invia un primo avviso per comunicarvi eventuali imposte o multe non pagate. Spesso, a causa delle numerose spese da affrontare, il primo avviso viene cestinato con la speranza che Equitalia si dimentichi di noi… purtroppo questo escamotage non funziona mai, perché rimandare rende il problema sempre più grande.

Infatti, affrontando repentinamente il problema, facendo le dovute verifiche, potreste verificare che in realtà c’è un errore di sostanza:

se avete sempre pagato o c’è stato da parte loro un errore nel calcolo del dovuto, potrete impugnare l’avviso di accertamento. Se non lo fate, scaduti i termini, l’atto diventa definitivo.

Ma se proprio non ci siete riusciti, in realtà c’è ancora una piccola possibilità: impugnare la cartella per errori di forma, ce ne sono diversi ma ve ne elenchiamo solo alcuni:

-       -  cartella esattoriale è caduta in prescrizione;

-       -  assenza delle indicazioni delle modalità e dei tempi per fare ricorso al Giudice;

-       -  cartella arrivata oltre i termini di legge;

-       -  cartella è stata inviata ad un indirizzo in cui non risiede più.

06/10/2020

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

20 SET 2021

BRUNETTA: CONTRATTO DI LAVORO DA REMOTO PRONTOENTRO UN MESE

Il ministro annuncia che entro trenta giorni verrà resa nota la parte normativa, inoltre sarà un pacchetto parallelo a quello del lavoro in presenza.

20 SET 2021

INSURREZIONE PACIFICA DEI LAVORATORI DELLA GKN

Lavoratori , famiglie e tanta gente solidale sfila per le vie di firenze

20 SET 2021

MONDO DELLA NOTTE: VERSO LA RIAPERTURA?

Sperano discoteche e locali notturni

20 SET 2021

GREEN PASS: ORA IL GOVERNO SOSPENDA RDC E...

La richiesta del Codacons all'esecutivo nazionale

18 SET 2021

CGIA MESTRE: RDC OK PER LA POVERTA’, INEFFICACE PER L’OCCUPAZIONE

L’Associazione di Mestre, evidenzia che il sostegno economico è utile per contrastare la povertà, inefficace per trovare nuovi posti di lavoro.

18 SET 2021

AUMENTO DELL'INFLAZIONE OLTRE IL DUE PER CENTO

Aumento "lieve" dovuto ai rincari dei beni energetici