Navigazione contenuti

Contenuti del sito

TURISMO: DIFFICILE LA RIPARTENZA DELLE STRUTTURE RICETTIVE

Immagine dell'articolo

Gravi danni vengono ancora registrati nel settore turistico.
 
Le strutture alberghiere faticano a riprendere, il 15% non ha ancora riaperto i battenti.
 
E, cosa ancora più grave, questo avrà ripercussioni importanti sull'occupazione.
 
Stando ai dati diffusi da Unioncamere, "il 98,4% delle imprese ritiene di dover ridurre gli addetti – fissi e stagionali - rispetto allo scorso anno".
 
Il riflesso del Covid-19 sul turismo è devastante.
 
Una ricerca realizzata congiuntamente da Unioncamere e Isnart su un campione rappresentativo di oltre 2.000 imprese ricettive, ha rivelato una bassa adesione al bonus vacanze: "il 30,8% delle strutture che afferma di non accettarlo e il 57,6% che dichiara di non avere ricevuto prenotazioni con questa modalità".

08/07/2020

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

07 AGO 2020

DL AGOSTO, BENE MISURE PER IL TURISMO

Testo atteso all'esame finale...

07 AGO 2020

ENAC "SFIDA" RYANAIR

La compagnia violerebbe le norme anti Covid

06 AGO 2020

LE MISURE PER LE IMPRESE DEL DECRETO AGOSTO

ARRIVA IL DECRETO AGOSTO DIVERSE AGEVOLAZIONI PER LE IMPRESE

06 AGO 2020

ARRIVA PESCAGRI

E' nata l’associazione di Cia per tutelare pesca e acquacultura

05 AGO 2020

CASA, NEL 2019 CRESCONO LE COMPRAVENDITE

Tanti i mutui erogati e vendite a +4,76%

05 AGO 2020

AUTOGRILL, RICAVI IN CALO

Rispetto allo scorso anno riduzione di oltre il 50%