Navigazione contenuti

Contenuti del sito

L'AUTO SORRIDE MA... ASPETTA LA MANOVRA

Immagine dell'articolo

Le imatricolazioni tornano a salire facendo registrate un aumento del 6,7% su base annuale, pur a fronte di una riduzione dello 0,8% da gennaio ad ottobre.,
 
I dati diffusi dal Ministero dei Trasporti non fanno sorridere del tutto il mercato automobilistico. 
 
Come rilevato da Federauto, "ad ottobre sulla bilancia delle immatricolazioni pesano di più quelle delle società, leggi chilometri zero, e del noleggio a lungo termine, che portano le immatricolazioni totali in territorio ampiamente positivo, a fronte della sofferenza del canale privati. Ma è evidente che in questo momento la nostra preoccupazione è tutta rivolta ad arginare, se possibile, la proposta di revisione della tassazione sulle auto aziendali".

05/11/2019

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

25 NOV 2020

L’ITALIA CORRE VELOCE VERSO L’ELIMINAZIONE DEL CONTANTE

Il blocco dei contanti è necessario per la modernizzazione dell’Italia e la lotta contro l’evasione fiscale

25 NOV 2020

PALESTRE ALL’APERTO

Come si sono ingegnate le aziende per sfuggire al decreto legge di chiusura.

25 NOV 2020

IMPRESE: NASCE DAST

Distretto dedicato agli operatori dei droni

25 NOV 2020

DONNE IN CAMPO

Al via una nuova campagna di sensibilizzazione

24 NOV 2020

BANKITALIA: RIPRESA NEL 2021 SI' MA LENTA

Il 2020 chiuderà secondo le aspettative

24 NOV 2020

CIA: AZIENDE PRONTE ALLE CONSEGNE

Rafforzato il rapporto con il territorio e con gli utenti