Navigazione contenuti

Contenuti del sito

DL RILANCIO: MERCATI E TURISMO LASCIATI SOLI

Immagine dell'articolo

Il Dl Rilancio non piace proprio completamente a Confesercenti.
 
Da un lato rappresenta un ottimopunto di partenza negli interventi a sostegno delle imprese.

Dall'altro però spono tante le aziende dimenticate, nel settore turistico e nel commercio ambulante.
 
"Le risorse mobilitate a favore delle imprese di minori dimensioni sono circa 12 miliardi di euro, poco meno di un quarto del totale - si legge in una nota dell'organizzazione - . Nel DL ci sono diversi interventi da noi richiesti, dagli indennizzi a fondo perduto alle misure di sostegno per gli affitti, per la sanificazione e per i pubblici esercizi, anche se si tratta spesso di misure a pioggia, mentre avremmo preferito un approccio più mirato".

Per il turismo non si vede altro al di là dei 2 miliardi di euro previsti per il bonus vacanza.

"A preoccupare ancora di più le imprese - afferma la Presidente nazionale di Confesercenti Patrizia De Luise - è la mancata introduzione dell’attesa norma per escludere da responsabilità civili e penali, in caso di contagio dei lavoratori, le imprese che sono in regola con gli adempimenti in materia di salute e sicurezza. I comunicati stampa Inail hanno tentato di chiarire la questione, ma non sono sufficienti. È assolutamente necessario predisporre, già in fase di conversione, una norma chiara e definitiva che metta al sicuro le imprese che rispettano le regole".

25/05/2020

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

10 LUG 2020

L'ALTALENA DELLA PRODUZIONE INDUSTRIALE

Dati contrastanti e difficili per il momento economico che stiamo vivendo

09 LUG 2020

MACCHINARI INNOVATIVI: ARRIVA IL BANDO

Il 23 luglio aprirà lo sportello per il nuovo bando

09 LUG 2020

RC AUTO: 3,9 MILIARDI DI EURO DI DANNI NEL LOCKDOWN

Il Codacons insorge

08 LUG 2020

TURISMO: DIFFICILE LA RIPARTENZA DELLE STRUTTURE RICETTIVE

Il 15% è ancora chiuso, ripercussioni sull'occupazione

07 LUG 2020

PICCOLI NEGOZI AL COLLASSO

Perdite a quasi il 20% a maggio

07 LUG 2020

I MATROMONI SALTATI UCCIDONO LA FLORICOLTURA

Effetto devastante del Coronavirus sul settore...