Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti. Cliccando su “Accetta”, proseguendo la navigazione, accedendo ad un’area del sito o selezionando un qualunque suo elemento, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetta

Navigazione contenuti

Contenuti del sito

LO SCRITTORE ALESSANDRO SOLA CI PRESENTA IL SUO NUOVO LAVORO "LACRIME NEL VENTO "

Immagine dell'articolo

Buongiorno sig. Sola e grazie di essere qui. Ha appena pubblicato il libro Lacrime nel vento. Come è nato questo scritto?

Da diversi anni ho la passione per la lettura di romanzi thriller e noir, Gli autori che leggo con avidità sono Donato Carrisi, Wulf Dorn. Ultimamente mi sono avvicinato per caso a Javier Castillo, Patricia Gibney. Il modo di scrivere, la scorrevolezza dei testi e il desiderio di andare avanti senza mai fermarsi sono elementi che ho provato a fare miei.

 A chi si rivolge?

Il romanzo tratta temi delicati, spinosi e non semplici da comprendere. Il maltrattamento minorile si consuma ogni giorno alla luce del sole. Consiglio la lettura ad un pubblico dai 20 anni in su.

Come si è preparato alla stesura di questo romanzo?

Prima di iniziare a scrivere ho studiato molto, mi sono documentato e, per mia fortuna, mi sono fatto affiancare da professionisti che mi hanno aiutato a rendere la storia più veritiera possibile. Grazie al loro aiuto il romanzo è più bello di quanto mi sarei potuto immaginare

Il protagonista, dei suoi due romanzi, è Tommaso Fuoco. Come è nato il nome e il personaggio?

Il nome è nato un giorno in inverno durante la stesura del “colore dell’inganno” Il camino era acceso. Da qui il cognome Fuoco. Tommaso era un bimbo presente quel giorno ad una festa di compleanno. Insieme i due nomi suonano bene.

Lacrime nel vento ha uno stile psicologico che si amalgama con la suspence tra le vie di Torino. Come mai questa città?

Ho scelto Torino perché è la città in cui vivo. La adoro, mi piace viverla, mi piace scoprire i suoi segreti e le sue sfaccettature. È una città che molti definiscono misteriosa. Io aggiungo graffiante.

Prossimi appuntamenti o romanzi?

Sto rivisitando il mio primo romanzo “il colore dell’inganno”, in contemporanea ne sto scrivendo un terzo. Nel 2025 mi impegno per uscire con due nuovi romanzi. Mi auguro che Rossini Editore possa mantenere la fiducia che fino ad ora mi ha accordato.

 

 

 

 

 

30/06/2024

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

15 LUG 2024

DAL DOLORE ALLA POESIA: "LETTERE INSANGUINATE" DELLA SCRITTRICE RAVEN GRAVES

DAL DOLORE ALLA POESIA: "LETTERE INSANGUINATE" DELLA SCRITTRICE RAVEN GRAVES

14 LUG 2024

LA TASSAZIONE NEGLI STATI UNITI: UNA PANORAMICA

La Tassazione negli Stati Uniti: Una Panoramica

14 LUG 2024

IL MARCHIO DEI WAUNIR: UN VIAGGIO EPICO RACCONTATO DA INES CURZIO

IL MARCHIO DEI WAUNIR: UN VIAGGIO EPICO RACCONTATO DA INES CURZIO

11 LUG 2024

VIA LIBERA DELLA CAMERA AL DECRETO AGRICOLTURA

Legge approvata

10 LUG 2024

VIA LIBERA ALLA FLAT TAX INCREMENTALE

La Commissione Finanze approva correttivi alla delega fiscale