Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti. Cliccando su “Accetta”, proseguendo la navigazione, accedendo ad un’area del sito o selezionando un qualunque suo elemento, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetta

Navigazione contenuti

Contenuti del sito

CIA: ZOOTECNICA PROTAGONISTA DEL PNRR

Immagine dell'articolo

Un'occasione unica per il zettore con interventi che possono permetterne lo sviluppo e consentirne l'ammodernamento.
 
Questo può essere il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza per il sessotre zootecnico italiano.

A ribadirlo è Cia-Agricoltori italiani, nel corso del convegno “PNRR: quali opportunità per le aziende zootecniche?”, promosso dall'OICB, l’Organizzazione Interprofessionale Carne Bovina, che riunisce Cia-Agricoltori Italiani, Copagri, Confagricoltura, UNICEB, Assograssi, Fiesa-Confesercenti e con Assalzoo tra i soci fondatori.

Stando a quanto rimarcato dall'OICB, "il settore zootecnico è fondamentale per l’agroalimentare italiano".

Lo dicono i numeri. "Il solo comparto della carne (bovina, suina e avicola) - secondo l'associazione - genera un giro d’affari di circa 30 miliardi di euro (10 miliardi alla produzione e 20 nell’industria di trasformazione), che arriva a 40 miliardi includendo latte e uova. In particolare, la carne bovina costituisce in valore il 44% e in volume il 33% dell’intero comparto. La filiera zootecnica italiana è ai primi posti nel mondo per qualità e, da tempo, gli allevatori hanno avviato un percorso improntato alla sostenibilità".

Le realtà associate accolgono con un plauso l'annuncio del Mipaaf di un fondo da 6,8 miliardi di euro a beneficio del settore primario.

A patto che negli interventi previsti sia coinvolto in primis proprio il sistema allevatoriale e zootecnico.

28/07/2021

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

20 SET 2021

BRUNETTA: CONTRATTO DI LAVORO DA REMOTO PRONTOENTRO UN MESE

Il ministro annuncia che entro trenta giorni verrà resa nota la parte normativa, inoltre sarà un pacchetto parallelo a quello del lavoro in presenza.

20 SET 2021

INSURREZIONE PACIFICA DEI LAVORATORI DELLA GKN

Lavoratori , famiglie e tanta gente solidale sfila per le vie di firenze

20 SET 2021

MONDO DELLA NOTTE: VERSO LA RIAPERTURA?

Sperano discoteche e locali notturni

20 SET 2021

GREEN PASS: ORA IL GOVERNO SOSPENDA RDC E...

La richiesta del Codacons all'esecutivo nazionale

18 SET 2021

CGIA MESTRE: RDC OK PER LA POVERTA’, INEFFICACE PER L’OCCUPAZIONE

L’Associazione di Mestre, evidenzia che il sostegno economico è utile per contrastare la povertà, inefficace per trovare nuovi posti di lavoro.

18 SET 2021

AUMENTO DELL'INFLAZIONE OLTRE IL DUE PER CENTO

Aumento "lieve" dovuto ai rincari dei beni energetici