Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti. Cliccando su “Accetta”, proseguendo la navigazione, accedendo ad un’area del sito o selezionando un qualunque suo elemento, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetta

Navigazione contenuti

Contenuti del sito

DISCOTECHE: RIAPERTURA SI' MA SOLO IN SICUREZZA

Immagine dell'articolo

E' favorevole alla riapertura delle discoteche il Codacons ma ad una condizione.
 
Che vi siano controlli a tappeto da parte delle forze dell'ordine nei locali volte a verificare e garantire il rispetto delle disposizioni anti-Covid.
  
La data designata è quella del primo luglio. 
 
Il timore è il ripetersi di situazioni che già l'anno scorso portarono a difficili contagi da gestire.
 
Il riferimento dell'associazione dei consumatori è "all'esperienza fallimentare dello scorso anno, dove nelle discoteche di Gallipoli, della Sardegna e dell’Emilia Romagna si è violata ogni più basilare regola anti-Covid, non può essere dimenticata, e deve portare questa volta a misure ferree per ottenere il rispetto delle disposizioni all’interno dei locali da ballo".
 
Oltre alla verifica nei locali, il Codacons ha di fatto chiesto a Prefetti e magistratura di procedere nei confronti dei gestori dei locali e sequestrare le strutture che non rispetteranno le regole.

10/06/2021

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

19 GIU 2021

IL PAGAMENTO DELLE CARTELLE ESATTORIALI SLITTA A SETTEMBRE

Il decreto Sostegni bis aveva stabilito il pagamento delle cartelle per fine giugno. Il governo è al lavoro per un nuovo slittamento, probabilmente verrà fissato per il 1° settembre.

19 GIU 2021

CROLLA LA QUOTAZIONE DELL'ORO

La domanda è stata la più bassa dalla primavera del 2010

18 GIU 2021

AUTO ELETTRICHE: SCONTO SUI PEDAGGI IN AUTOSTRADA

La normativa europea, sulla riduzione dei pedaggi, dovrebbe entrare in vigore entro il 2023. Ma inizialmente riguarderà solo i veicoli pesanti.

18 GIU 2021

CGIL, CISL E UIL IN PIAZZA IL 26 GIUGNO

I tre sindacati tornano in piazza, con tre manifestazioni unitarie, contro lo sblocco dei licenziamenti previsto per il 1° luglio.

18 GIU 2021

AGRICOLTURA, PERICOLO DESERTIFICAZIONE

Il comparto in difesa del suolo

18 GIU 2021

EDILIZIA: ALLARME AUMENTO PREZZI MATERIALI

Faro dell'Antitrust