Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti. Cliccando su “Accetta”, proseguendo la navigazione, accedendo ad un’area del sito o selezionando un qualunque suo elemento, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetta

Navigazione contenuti

Contenuti del sito

INPS: INFERIORI AI MILLE EURO IL 32% DELLE PENSIONI

Immagine dell'articolo

Il ‘XXI Rapporto Inps’ presentato a Montecitorio da Pasquale Tridico, il Presidente dell’Ente previdenziale, fa emergere un dato preoccupante sulle prestazioni pensionistiche degli ex lavoratori e sul futuro previdenziale della generazione X, ossia dei nati tra il 1965 e 1980.
 
Tricarico ha dichiarato che, nel 2021, 5 mln e 120 mila pensionati, pari al 32% dei cittadini, hanno percepito un assegno mensile inferiore ai 1 mille euro al mese: considerando gli importi delle prestazioni al lordo dell’imposta personale sul reddito, la percentuale sale al 40%.
 
Secondo l’Istituto, i nati tra il 1965 e il 1980, raggiunta l’età pensionabile, che sarà maggiorata di tre anni rispetto agli anziani, quindi calcolata intorno ai 65 anni, con 30 anni di contributi versati e un salario di 9 euro lordi l’ora, percepiranno una retribuzione di circa 750 euro.
 
Inoltre, nel rapporto Inps, si evidenzia che nel primo trimestre del 2022, il 23% dei lavoratori, compresi i part-time, hanno ricevuto una retribuzione inferiore a 780 euro al mese, cifra al di sotto della “soglia di fruizione del Reddito di Cittadinanza. A marzo i beneficiari del RdC, pari a 1,5 mln di famiglie (con 3,3 mln di persone coinvolte), hanno ricevuto mediamente “548 euro al mese, molto differenziato tra RdC (577 euro) e PdC, Pensione di Cittadinanza, (248 euro)”. 

12/07/2022

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

07 AGO 2022

ADRIANO PANZIRONI PRESENTA IL SUO NUOVO PARTITO

Adriano Panzironi fonda Rivoluzione Sanitaria

07 AGO 2022

PIL 2022: GUIDA LA CLASSIFICA IL VENETO CON +3,4%

La maggiore ripresa economica è registrata al Nord-est, con livelli vicini al pre-pandemia.

06 AGO 2022

DECRETO AIUTI BIS

Arriva il Decreto Aiuti Bis

06 AGO 2022

ENI: NUOVA ACQUISIZIONE DI IMPIANTO GNL IN CONGO

La struttura galleggiante, costruita nel 2017, entrerà in funzione nel secondo semestre del 2023.

06 AGO 2022

AUMENTANO GLI INCENTIVI PER LE AUTO ELETTRICHE E IBRIDE

Contributi aumentati del 50% per i redditi inferiori a 30 mila euro

05 AGO 2022

IMPRESE ITALIANE SEMPRE PIÙ INDEBITATE

Boom di prestiti alle imprese