Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti. Cliccando su “Accetta”, proseguendo la navigazione, accedendo ad un’area del sito o selezionando un qualunque suo elemento, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetta

Navigazione contenuti

Contenuti del sito

FINCANTIERI: “SEASHORE”, LA NUOVA NAVE DA CROCIERA

Immagine dell'articolo

Nelle scorse ore, la Fincantieri ha consegnato al gruppo Msc “Seashore”, la quarta nave del 2021, che risulta essere la più grande costruita in Italia. L’azienda cantieristica italiana è al lavoro con la realizzazione di una nave gemella, la “Seascape”, che secondo i piani dovrebbe entrare in servizio verso la fine del 2022.

Durante la cerimonia di consegna, l’Executive Chairman della Divisione Crociere del gruppo Msc, Pierfrancesco Vago, ha dichiarato: “La costruzione di Msc ‘Seashore’ costituisce un investimento che, da solo, genera una ricaduta sull’economia italiana di quasi 5 miliardi di euro e ha richiesto, nel corso degli ultimi 2 anni, l’impiego di 4.300 maestranze”.

L’entrata in servizio della nuova ammiraglia, nei prossimi anni genererà effetti positivi sull’economia, e per far in modo che vi sia un’ulteriore ricaduta economica, Fincantieri ha già previsto la realizzazione di altre cinque unità, che, secondo quanto stimato, non solo rilanceranno il turismo italiano, ma porteranno al Paese benefici economici pari a 13 miliardi di euro.

28/07/2021

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

20 SET 2021

BRUNETTA: CONTRATTO DI LAVORO DA REMOTO PRONTOENTRO UN MESE

Il ministro annuncia che entro trenta giorni verrà resa nota la parte normativa, inoltre sarà un pacchetto parallelo a quello del lavoro in presenza.

20 SET 2021

INSURREZIONE PACIFICA DEI LAVORATORI DELLA GKN

Lavoratori , famiglie e tanta gente solidale sfila per le vie di firenze

20 SET 2021

MONDO DELLA NOTTE: VERSO LA RIAPERTURA?

Sperano discoteche e locali notturni

20 SET 2021

GREEN PASS: ORA IL GOVERNO SOSPENDA RDC E...

La richiesta del Codacons all'esecutivo nazionale

18 SET 2021

CGIA MESTRE: RDC OK PER LA POVERTA’, INEFFICACE PER L’OCCUPAZIONE

L’Associazione di Mestre, evidenzia che il sostegno economico è utile per contrastare la povertà, inefficace per trovare nuovi posti di lavoro.

18 SET 2021

AUMENTO DELL'INFLAZIONE OLTRE IL DUE PER CENTO

Aumento "lieve" dovuto ai rincari dei beni energetici