Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti. Cliccando su “Accetta”, proseguendo la navigazione, accedendo ad un’area del sito o selezionando un qualunque suo elemento, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetta

Navigazione contenuti

Contenuti del sito

ENI: NUOVA ACQUISIZIONE DI IMPIANTO GNL IN CONGO

Immagine dell'articolo

La multinazionale italiana Eni ha annunciato l’acquisizione di un nuovo impianto di liquefazione, di proprietà dal gruppo Exmar, la società Export LNG Ltd, ossia di gas naturale liquefatto. La Eni, impegnata nella ricerca di nuove strategie energetiche, utilizzerà l’impianto nella Repubblica del Congo, avendo ottenuto un enorme successo esplorativo nel blocco Marine XII, situato nell’offshore congolese. La struttura galleggiante, costruita nel 2017, attualmente ha una capacità di produzione di GNL di circa 0,6 mln di tonnellate all’anno pari al trattamento di circa 3 mln di standard metri cubi/giorno. Grazie all’acquisizione del ‘Tango FLNG’, che sarà attivo nella seconda metà del 2023, la multinazionale italiana potrà ridurre enormemente le spese dell’approvvigionamento del combustibile, in quanto, il grande vantaggio del GNL consiste nella possibilità di trasportare quantità maggiori rispetto al GPL. Tra gli altri benefici, vi è un’accelerazione verso l’obbiettivo di ridurre le emissioni di gas serra, da raggiungere entro il 2030, come previsto dall’Ue. Non appena saranno conclusi tutti i lavori e inizierà la produzione a pieno regime, sono previsti volumi di GNL superiori a 3 mln di tonnellate/anno (oltre 4,5 miliardi di metri cubi/anno).

06/08/2022

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

07 AGO 2022

ADRIANO PANZIRONI PRESENTA IL SUO NUOVO PARTITO

Adriano Panzironi fonda Rivoluzione Sanitaria

07 AGO 2022

PIL 2022: GUIDA LA CLASSIFICA IL VENETO CON +3,4%

La maggiore ripresa economica è registrata al Nord-est, con livelli vicini al pre-pandemia.

06 AGO 2022

DECRETO AIUTI BIS

Arriva il Decreto Aiuti Bis

06 AGO 2022

ENI: NUOVA ACQUISIZIONE DI IMPIANTO GNL IN CONGO

La struttura galleggiante, costruita nel 2017, entrerà in funzione nel secondo semestre del 2023.

06 AGO 2022

AUMENTANO GLI INCENTIVI PER LE AUTO ELETTRICHE E IBRIDE

Contributi aumentati del 50% per i redditi inferiori a 30 mila euro

05 AGO 2022

IMPRESE ITALIANE SEMPRE PIÙ INDEBITATE

Boom di prestiti alle imprese