Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti. Cliccando su “Accetta”, proseguendo la navigazione, accedendo ad un’area del sito o selezionando un qualunque suo elemento, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetta

Navigazione contenuti

Contenuti del sito

BONOMI: “CONDIZIONI PER UN PICCOLO MIRACOLOECONOMICO”(sottotitolo)

Immagine dell'articolo

Carlo Bonomi, Presidente di Confindustria, ha partecipato al “Forum in Masseria”, la rassegna ideata dal noto presentatore Bruno Vespa, che si è svolta all’interno della sua proprietà, situata in Puglia. Durante l’intervento, ha affrontato anche il problema dello sblocco dei licenziamenti, prevista per il 30 giugno.

Se i sindacati lanciano l’allarme, indicando che sono a rischio 2 milioni di lavoratori, Bonomi ha spiegato: “Nella manifattura non abbiamo problemi di licenziamenti”. Quanto annunciato dalle associazioni di categoria, secondo il numero uno di Confindustria, è alquanto improbabile, dato che corrisponderebbe a poco meno della metà del totale dei lavoratori, impiegati nel settore manufatturiero e dell’edilizia, che sono in tutto 4,5 milioni di persone.

I dati dei sindacati, discostano molto dalla realtà, perché “siamo in fase di ripresa ed espansiva, da gennaio ad aprile la manifattura ha assunto 123.000 persone. Volendo dare un numero, si parla al massimo di 100.000 persone, ma abbiamo proposto uno strumento per accompagnarle, ossia  il contratto di espansione, su cui sono stati fatti passi avanti. Quando si vuole fare affermazioni di questo genere, si vuole fare paura”.

Infine, Bonomi ha concluso con un messaggio molto positivo, sostenendo che: “ Ci sono le condizioni per un piccolo miracolo economico, entro il 2021, il Pil supererà il 5%”.

 

 

11/06/2021

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

19 GIU 2021

IL PAGAMENTO DELLE CARTELLE ESATTORIALI SLITTA A SETTEMBRE

Il decreto Sostegni bis aveva stabilito il pagamento delle cartelle per fine giugno. Il governo è al lavoro per un nuovo slittamento, probabilmente verrà fissato per il 1° settembre.

19 GIU 2021

CROLLA LA QUOTAZIONE DELL'ORO

La domanda è stata la più bassa dalla primavera del 2010

18 GIU 2021

AUTO ELETTRICHE: SCONTO SUI PEDAGGI IN AUTOSTRADA

La normativa europea, sulla riduzione dei pedaggi, dovrebbe entrare in vigore entro il 2023. Ma inizialmente riguarderà solo i veicoli pesanti.

18 GIU 2021

CGIL, CISL E UIL IN PIAZZA IL 26 GIUGNO

I tre sindacati tornano in piazza, con tre manifestazioni unitarie, contro lo sblocco dei licenziamenti previsto per il 1° luglio.

18 GIU 2021

AGRICOLTURA, PERICOLO DESERTIFICAZIONE

Il comparto in difesa del suolo

18 GIU 2021

EDILIZIA: ALLARME AUMENTO PREZZI MATERIALI

Faro dell'Antitrust