Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti. Cliccando su “Accetta”, proseguendo la navigazione, accedendo ad un’area del sito o selezionando un qualunque suo elemento, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetta

Navigazione contenuti

Contenuti del sito

DL AIUTI BIS: POSSIBILE RINNOVO BONUS 200 EURO O TAGLIO DELL’IVA

Immagine dell'articolo

Le dimissioni del premier Draghi hanno lasciato l’Italia nella profonda incertezza, anche per quanto riguarda le importanti misure previste per contrastare la grave crisi economica.

Il ‘dl Aiuti’, approvato nei giorni scorsi, prevede lo stanziamento di 6,8 miliardi di euro, ridistribuiti a 30 mln di italiani che, a partire da luglio, riceveranno un’indennità una tantum da 200 euro.

Nell’attesa che il 25 settembre il Paese torni a votare e venga istituto un nuovo esecutivo, le attività di governo continuano e sono al lavoro per un ‘dl Aiuti bis’. Al momento, non è chiaro se verrà riproposto il bonus da 200 euro, per un altro mese, o verrà abbassata l’Iva sui prodotti di largo consumo nei supermercati.

L’inflazione, a giugno è arrivata a toccare l’8% e il Mef , il Ministero dell’Economia e delle Finanze, da giorni aveva ipotizzato ridurre le aliquote Iva. Nel caso lo Stato decidesse di limitare i propri guadagni, la misura permetterebbe di ridurre immediatamente il prezzo dei prodotti, ma non di riportare i costi ai livelli del pre-inflazione.

Il taglio darebbe una spinta al potere d’acquisto degli italiani, anche se, secondo quanto annunciato, non verrà applicato a tutti i beni.

23/07/2022

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

07 AGO 2022

ADRIANO PANZIRONI PRESENTA IL SUO NUOVO PARTITO

Adriano Panzironi fonda Rivoluzione Sanitaria

07 AGO 2022

PIL 2022: GUIDA LA CLASSIFICA IL VENETO CON +3,4%

La maggiore ripresa economica è registrata al Nord-est, con livelli vicini al pre-pandemia.

06 AGO 2022

DECRETO AIUTI BIS

Arriva il Decreto Aiuti Bis

06 AGO 2022

ENI: NUOVA ACQUISIZIONE DI IMPIANTO GNL IN CONGO

La struttura galleggiante, costruita nel 2017, entrerà in funzione nel secondo semestre del 2023.

06 AGO 2022

AUMENTANO GLI INCENTIVI PER LE AUTO ELETTRICHE E IBRIDE

Contributi aumentati del 50% per i redditi inferiori a 30 mila euro

05 AGO 2022

IMPRESE ITALIANE SEMPRE PIÙ INDEBITATE

Boom di prestiti alle imprese