Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti. Cliccando su “Accetta”, proseguendo la navigazione, accedendo ad un’area del sito o selezionando un qualunque suo elemento, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetta

Navigazione contenuti

Contenuti del sito

MINISTRA SANTANCHE’: CAMPAGNA PUBBLICITARIA PER L’EMILIA-ROMAGNA

Immagine dell'articolo

La tremenda alluvione, che ha colpito l’Emilia Romagna, ha causato non solo ingenti danni a tutto il territorio ma ha ritardato la partenza della stagione balneare che, solitamente, inizia il 1° maggio e prosegue fino al 30 settembre. Il posticipo dell’arrivo dei turisti rischia di mettere in ginocchio tutta la filiera turistica, andando a colpire centri balneari, hotel e tutte le attività che vi orbitano attorno.

Nei giorni scorsi, la premier Giorgia Meloni, dopo i primi 10 mln stanziati dal governo per la gestione dell’emergenza, ha promesso che verranno messi in campo altri 20 mln. Sul drammatico disastro è intervenuta la ministra del Turismo Daniela Santanchè, annunciando un’importante campagna pubblicitaria per “scongiurare, dopo la tragedia, anche quella economica”.

La ministra ha dichiarato che ai turisti verrà chiesto: “Non hai ancora scelto dove andare in vacanza? Scegli la Romagna, perché oltre a mangiare bene e vedere posti belli, quest’anno puoi fare anche un’azione solidale”. La notizia è stata anticipata alla Stampa.  

23/05/2023

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

15 LUG 2024

DAL DOLORE ALLA POESIA: "LETTERE INSANGUINATE" DELLA SCRITTRICE RAVEN GRAVES

DAL DOLORE ALLA POESIA: "LETTERE INSANGUINATE" DELLA SCRITTRICE RAVEN GRAVES

14 LUG 2024

LA TASSAZIONE NEGLI STATI UNITI: UNA PANORAMICA

La Tassazione negli Stati Uniti: Una Panoramica

14 LUG 2024

IL MARCHIO DEI WAUNIR: UN VIAGGIO EPICO RACCONTATO DA INES CURZIO

IL MARCHIO DEI WAUNIR: UN VIAGGIO EPICO RACCONTATO DA INES CURZIO

11 LUG 2024

VIA LIBERA DELLA CAMERA AL DECRETO AGRICOLTURA

Legge approvata

10 LUG 2024

VIA LIBERA ALLA FLAT TAX INCREMENTALE

La Commissione Finanze approva correttivi alla delega fiscale