Navigazione contenuti

Contenuti del sito

IMPRESE GIOVANI: E' CALO VERTIGINOSO

Immagine dell'articolo

Le imprese giovani, ovvero guidate da under 35, sono oggi poco più di mezzo milione.
 
Il dato dovrebbe far sorridere e invece...
 
Stando alle rilevazioni delle Camere di commercio, le imprese giovani negli ultimi 5 anni hanno perso 80mila unità.
 
Un numero davvero importante davanti al quale arrivano le riflessioni del Presidente di Unioncamere. 
 
“Nessun paese che non ha puntato sui giovani ha avuto un futuro - ha dichiarato Carlo Sangalli -. Da come saremo in grado di spendere le risorse del Next Generation Eu dipenderà l’avvenire delle prossime generazioni e del nostro Paese. Negli ultimi 10 anni circa 250mila giovani, tra i 15 e i 34 anni, hanno deciso di lasciare l’Italia. Una ferita non solo demografica e sociale, ma anche economica. In dieci anni, disoccupazione e calo delle nascite hanno ridotto di due punti percentuali il contributo dei giovani al Pil italiano. Una tendenza che dobbiamo arrestare, puntando su natalità, formazione e possibilità lavorative dei giovani”.

22/10/2020

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

03 DIC 2020

COMMISSIONE BILANCIO NO ALLA PATRIMONIALE DI FRATOIANNI

Fratoianni e Orfini presenteranno immediatamente ricorso

03 DIC 2020

FINGET CUBE, L'ANTISTRESS DEL SECOLO

Una giovane statup parte da 15 mila dollari e raccoglie quasi 6 milioni di dollari per il suo progetto

03 DIC 2020

ENERGIA: RIMBORSARE LE IMPRESE!

Le Associazioni a sostegno del recupero dei crediti da parte delle imprese sui fornitori

03 DIC 2020

AGRICOLTURA, SONO 200MILA LE DONNE IN CAMPO

Contributo fondamentale durante la pandemia

02 DIC 2020

RISTORI QUATER: BOLLINATO E FIRMATO DAL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

Il decreto è in attesa di essere pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale.

02 DIC 2020

CARNE SUINA: LA VIA D'USCITA E' QUELLA DELLA SETA

La Cia invita a valutare l'export in Oriente