Navigazione contenuti

Contenuti del sito

VENDEMMIA: CIA VERSO MANODOPERA ITALIANA

Immagine dell'articolo

La vendemmia è ormai imminente e per far fronte alle necessità dei campi Cia-Agricoltori italiani, ha le idee ben chiare.
 
La carenza dei lavoratori deve essere affrontata con l'impiego di occupanti italiani, non romeni o bulgari.
 
La manodopera e la scelta delle risorse devono essere svolte in maniera ocupala allo scopo di tutelare la sicurezza e la salute collettivi.
 
Bulgaria e Romania sono ad oggi Paesi duramente colpiti dal Covid-19, ed è necessario a tutti i costi impedire nuove epidemie o contagi. 
 
"Oggi - ribadisce la Cia in una nota - il sistema produttivo italiano è in evidente difficoltà (8 milioni di cassaintegrati e 1,5 milioni di disoccupati) e bisogna cercare delle soluzioni all’interno del nostro paese per cercare di rilanciare l’economia nazionale".

30/07/2020

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

07 AGO 2020

DL AGOSTO, BENE MISURE PER IL TURISMO

Testo atteso all'esame finale...

07 AGO 2020

ENAC "SFIDA" RYANAIR

La compagnia violerebbe le norme anti Covid

06 AGO 2020

LE MISURE PER LE IMPRESE DEL DECRETO AGOSTO

ARRIVA IL DECRETO AGOSTO DIVERSE AGEVOLAZIONI PER LE IMPRESE

06 AGO 2020

ARRIVA PESCAGRI

E' nata l’associazione di Cia per tutelare pesca e acquacultura

05 AGO 2020

CASA, NEL 2019 CRESCONO LE COMPRAVENDITE

Tanti i mutui erogati e vendite a +4,76%

05 AGO 2020

AUTOGRILL, RICAVI IN CALO

Rispetto allo scorso anno riduzione di oltre il 50%