Navigazione contenuti

Contenuti del sito

FLOROVIVAISTI: CHIESTE CERTEZZE

Immagine dell'articolo

Ai florovivaisti il nuovo decreto del Governo non piace tantissimo.
 
A parte la riapertura anticipata, il settore chiede maggiori certezze anche in virtù degli aiuti ottenuti in altri Paesi.

Ad esempio l’Olanda dove la crisi Covid-19 è stata affrontata con impiego per il comparto da 600 milioni.
 
Il settore in Italia conta perdite del 100%, per un comparto che ha un fatturato di 2,5 miliardi di fatturato, pari al 5% della produzione agricola nazionale.


“Non possiamo ignorare quanto sta facendo l’Olanda - dichiara Aldo Alberto, presidente di Florovivaisti Italiani -. Se l’Italia non tiene conto dei rapporti con gli altri Paesi europei, rischia di perdere sia il suo mercato, che la posizione a livello Ue e forse in modo irreversibile”. 

26/05/2020

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

07 AGO 2020

DL AGOSTO, BENE MISURE PER IL TURISMO

Testo atteso all'esame finale...

07 AGO 2020

ENAC "SFIDA" RYANAIR

La compagnia violerebbe le norme anti Covid

06 AGO 2020

LE MISURE PER LE IMPRESE DEL DECRETO AGOSTO

ARRIVA IL DECRETO AGOSTO DIVERSE AGEVOLAZIONI PER LE IMPRESE

06 AGO 2020

ARRIVA PESCAGRI

E' nata l’associazione di Cia per tutelare pesca e acquacultura

05 AGO 2020

CASA, NEL 2019 CRESCONO LE COMPRAVENDITE

Tanti i mutui erogati e vendite a +4,76%

05 AGO 2020

AUTOGRILL, RICAVI IN CALO

Rispetto allo scorso anno riduzione di oltre il 50%