Navigazione contenuti

Contenuti del sito

CIA: BENE LA MANOVRA

Immagine dell'articolo

Apertura sostanziale al settore agricolo, nessun aggravio fiscale per agricoltori e misure per donne e giovani.
 
"E' importantissimo l’azzeramento dell’Irpef agricolo - sottolinea in una nota la Cia - Agricoltori italiani -  che vuol dire nessun nuovo aggravio fiscale per gli agricoltori, stretti già tra alti costi di produzione e redditi inadeguati. Molto bene anche le misure a sostegno delle imprenditrici, con il bonus donna in campo per erogare i mutui a tasso zero, e quelle destinate agli under 40, per cui sarà lo Stata a pagare i contributi ai giovani che aprono una nuova attività".

Un buffetto sull'emergenza clima. Gli 80 milioni di euro per aiutare le aziende colpite? "Sono una prima risposta essenziale, anche se servirà un sostegno finanziario aggiuntivo", sottolinea la Cia.

07/11/2019

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

13 NOV 2019

NISSAN SPINGE RENAULT

Secondo trimestre da capogiro

13 NOV 2019

NORWEGIAN, DUE NUOVE ROTTE DA ROMA

Voli per il Colorado e l'Illinois

12 NOV 2019

LAVORO: DOMANDA IN CALO

Il bollettino Excelsior disegna un quadro negativo

12 NOV 2019

CIA, BENE LA MANOVRA PER IL COMPARTO AGRICOLO MA...

Plauso degli Agricoltori italiani alla Legge di bilancio ma ci sono alcune perplessità

11 NOV 2019

13 NOVEMBRE: CONVEGNO SULLE AREE RURALI

Caf-Cia con un ventaglio di proposte a politica e pubblica amministrazione

11 NOV 2019

CALA LA FIDUCIA NELLE IMPRESE

Le imprese investiranno sull'export ma molte temono il 2020