Navigazione contenuti

Contenuti del sito

L'AUTOCERTIFICAZIONE CHE EVITA I DAZI DOGANALI

Immagine dell'articolo

Per tutto il 2021 è sufficiente per beneficiare dell'Accordo tra Unione europea e Regno Unito, per evitare effetti drastici della BREXIT. Infatti l'esportatore italiano che introduce  merce in Granbretagna, evita i dazi doganali mediante una autocertificazione.

Non è necessario, inoltre, che l'esportatore sia già iscritto nel sistema unionale degli esportatori registrati Rex, potendo operare anche soltanto con il proprio codice Eori.

Anche sotto tale profilo, l'intesa raggiunta introduce regole fortemente semplificate, benché soltanto nella prima fase di applicazione.

 La novità dell'autocertificazione è prevista dal regolamento di esecuzione n. 2020/2254 adottato dalla Commissione europea lo scorso 29 dicembre 2020. Altri importanti chiarimenti sono contenuti nel nuovo testo della circolare n. 49 dell'Agenzia delle dogane, ripubblicata lo scorso 30 dicembre con il prot. 495536.

Questa deroga, di portata temporanea, tiene conto dell'oggettiva impossibilità, per le imprese, di organizzare per tempo quanto normalmente necessario per l'implementazione delle nuove regole, sottoscritte il 31 dicembre e in vigore già dal giorno successivo.

 Tale dichiarazione potrà essere emessa dall'inizio di quest'anno e  non oltre il 1° gennaio 2022, dunque con valore anche per le operazioni già eseguite. Se entro tale data l'esportatore non sarà in possesso della dichiarazione del fornitore, deve darne informazione all'importatore del Regno Unito, entro il 31gennaio 2022.



06/01/2021

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

22 GEN 2021

GLI USA RALLENTANO IL RITORNO SULLA LUNA

Il programma Artemis dovrà aspettare fino al 2028 a compiere la sua missione sulla luna

22 GEN 2021

LOTTERIA DEGLI SCONTRINI, SERVE RINVIO

La richiesta di Confcommercio è chiara

22 GEN 2021

EDITORIA AL COLLASSO: NUOVO CALO

La vendita dei quotidiani ad ottobre, un bilancio

22 GEN 2021

RINVIO DELLE CARTELLE ESATTORIALI

Sarà possibile dilazionare le somme scadute entro l’8 marzo 2020.

21 GEN 2021

LA CAMPAGNA IMAGINATION TAKES FLIGHT LANCIA UN MESSAGGIO DI POSITIVITA'

Louise Vuitton riparte dall'Islanda con un messaggio d'inclusione

21 GEN 2021

COMMISSIONE EUROPEA: ESTENDE GLI AIUTI DI STATO FINO AL 31 DICEMBRE

La crisi pandemica ha danneggiato drammaticamente le aziende europee.