Navigazione contenuti

Contenuti del sito

CARNE: CALANO I PREZZI ALL'INGROSSO

Immagine dell'articolo

Nella Fase 2 la protagonista è la carne nel suo complesso.
 
I prezzi al dettaglio calano bruscamente
 
Lo rivelano dati Unioncamere e BMTI

Stando alle rilevazioni dei prezzi operate dalle Camere di commercio e dai Mercati all’ingrosso le carni di suino vanno al ribasso dell'11,8%, quelle di pollo del 12% e il tacchino del 9,8%.
 
Calo più lieve per le carni bovine, a -1,5%.
 
"Per quanto riguarda le commercializzazioni nei mercati all’ingrosso - si legge nella nota di Unioncamere -, al termine della quarantena è stata osservata poca richiesta di prodotti invernali e primaverili a favore della prima frutta estiva, come drupacee (alberi da frutta tra cui pesco, susino, albicocco, mandorlo e ciliegio), angurie e meloni. L’aumento delle temperature ha favorito sia la produzione di questi prodotti sia la domanda da parte del consumatore portando, di conseguenza, ad un incremento dei prezzi, anche rispetto allo scorso anno, in particolare per ciliegie e nettarine".

30/06/2020

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

25 NOV 2020

L’ITALIA CORRE VELOCE VERSO L’ELIMINAZIONE DEL CONTANTE

Il blocco dei contanti è necessario per la modernizzazione dell’Italia e la lotta contro l’evasione fiscale

25 NOV 2020

PALESTRE ALL’APERTO

Come si sono ingegnate le aziende per sfuggire al decreto legge di chiusura.

25 NOV 2020

IMPRESE: NASCE DAST

Distretto dedicato agli operatori dei droni

25 NOV 2020

DONNE IN CAMPO

Al via una nuova campagna di sensibilizzazione

24 NOV 2020

BANKITALIA: RIPRESA NEL 2021 SI' MA LENTA

Il 2020 chiuderà secondo le aspettative

24 NOV 2020

CIA: AZIENDE PRONTE ALLE CONSEGNE

Rafforzato il rapporto con il territorio e con gli utenti