Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti. Cliccando su “Accetta”, proseguendo la navigazione, accedendo ad un’area del sito o selezionando un qualunque suo elemento, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetta

Navigazione contenuti

Contenuti del sito

EDILIZIA: ALLARME AUMENTO PREZZI MATERIALI

Immagine dell'articolo

L'aumento del costo dei materiali per uso edile fa scattare un campanello d'allarme nell'Antitrust che ha deciso di aprire una indagime.
 
Tutto, come precisa il Codacons in un nota, sarebbe avvenuto a seguito del Superbonus.

La conseguenza diretta è stata l'aumento del costo di un noleggio dei ponteggi, che è raddoppiato negli ultimi mesi, abbinat ad una salita vertginosa dei prezzi delle materie prime necessarie per realizzare opere di efficientamento energetico.

+130% per l'acciaio, +100% per il legno, tanto per citarne alcuni...
 
"È impensabile che a fronte di un’agevolazione nata con l’obiettivo primario di risollevare e ridar linfa vitale ad un’economia disastrata si sia arrivati a contrapporre un inspiegabile rincaro dei costi facendo sì che il prezzo delle materie edili sia insostenibile per le imprese stesse – afferma il presidente di Codacons, Carlo Rienzi –. Una speculazione che realizza un vero e proprio reato, e per la quale abbiamo presentato un esposto alla Procura della Repubblica di Roma sulla base dell’art. 501 del codice penale (Rialzo fraudolento dei prezzi sul pubblico mercato) secondo cui “Chiunque, al fine di turbare il mercato interno dei valori o delle merci, adopera artifici atti a cagionare un aumento o una diminuzione del prezzo delle merci, è punito con la reclusione fino a tre anni e con la multa da euro 516 a euro 25.822".

18/06/2021

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

31 LUG 2021

PROTESTANO GLI OPERAI PAKISTANI DI UNA AZIENDA GRAFICA

Inchiesta Grafica Veneta

31 LUG 2021

ECOBONUS AUTO: IN ARRIVO NUOVI INCENTIVI

Il governo ha stanziato altri 350 mln di euro per il fondo automotive, di cui 40 mln dedicati alla categoria pari o superiore ad Euro 6.

30 LUG 2021

TARANTO: A RISCHIO LA PRODUZIONE DELLE COZZE

La salute dei consumatori e le aziende del settore sono in pericolo a causa dell’eccessiva quantità di militi, provenienti dalla Grecia.

30 LUG 2021

FURTO DI MOTO E SCOOTER: 70 AL GIORNO NEL 2020

Nel 2020 il fenomeno, rispetto all’anno precedente, è diminuito. Ma la pandemia ha solo rallentato il trend dei furti.

30 LUG 2021

EDILIZIA: NUOVO ACCORDO SUL SUPERBONUS

Intesa fra gruppo bancario e Confesercenti

30 LUG 2021

TURISMO: AUMENTANO I DISAGI

Comparto in emergenza