Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti. Cliccando su “Accetta”, proseguendo la navigazione, accedendo ad un’area del sito o selezionando un qualunque suo elemento, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetta

Navigazione contenuti

Contenuti del sito

LAVORO: 292MILA ENTRATE A MARZO

Immagine dell'articolo

Il lavoro torna a crescere e a dare respiro all'occupazione dopo un 2020 di difficoltà e tagli.

Lo rivela il Bollettino mensile del Sistema informativo Excelsior, realizzato da Unioncamere e Anpal secondo cui il prossimo sarà un trimestre molto positivo.

Col segno più già nel mese di maggio nel quale, dati alla mano, sono previsti 292mila contratti di lavoro a fronte dei 923mila previsti invece per il trimestre marzo-maggio.

Una porzione positiva che fa ben sperare anche e soprattutto in virtù dell'incremento rispetto a marzo dell'anno scorso, mese nei confronti del quale viene rilevata una crescita di 59mila unità.

Siamo ancora, purtroppo, sotto a marzo 2019, di 88mila unità.

Rispetto all'anno precedente la pandemia, la domanda di lavoro è ancora molto contratta.

Ne risentono in particolare il terziario (-79mila) e la filiera del turismo (-50mila entrate programmate). 

30/03/2021

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

19 GIU 2021

IL PAGAMENTO DELLE CARTELLE ESATTORIALI SLITTA A SETTEMBRE

Il decreto Sostegni bis aveva stabilito il pagamento delle cartelle per fine giugno. Il governo è al lavoro per un nuovo slittamento, probabilmente verrà fissato per il 1° settembre.

19 GIU 2021

CROLLA LA QUOTAZIONE DELL'ORO

La domanda è stata la più bassa dalla primavera del 2010

18 GIU 2021

AUTO ELETTRICHE: SCONTO SUI PEDAGGI IN AUTOSTRADA

La normativa europea, sulla riduzione dei pedaggi, dovrebbe entrare in vigore entro il 2023. Ma inizialmente riguarderà solo i veicoli pesanti.

18 GIU 2021

CGIL, CISL E UIL IN PIAZZA IL 26 GIUGNO

I tre sindacati tornano in piazza, con tre manifestazioni unitarie, contro lo sblocco dei licenziamenti previsto per il 1° luglio.

18 GIU 2021

AGRICOLTURA, PERICOLO DESERTIFICAZIONE

Il comparto in difesa del suolo

18 GIU 2021

EDILIZIA: ALLARME AUMENTO PREZZI MATERIALI

Faro dell'Antitrust