Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti. Cliccando su “Accetta”, proseguendo la navigazione, accedendo ad un’area del sito o selezionando un qualunque suo elemento, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetta

Navigazione contenuti

Contenuti del sito

ISTAT: POVERTA’ E DISUGUAGLIANZE RIDOTTE NEL 2022

Immagine dell'articolo

Un recente studio condotto dall’Istat ha messo in luce gli effetti delle politiche attive a sostegno delle famiglie messe in campo dal precedente governo, nel 2022.
 
I bonus bollette, l’assegno unico universale per ogni figlio a carico fino al compimento dei 21 anni, i contributi una tantum da 150 e 200 euro, la riforma Irpef e la rivalutazione anticipata delle pensioni, hanno ridotto sia il rischio di povertà, passando dal 18,6% al 16,8%, che il livello di disuguaglianza misurato dall’indice di Gini, da 30,4% a 29,6%.
 
Grazie all’assegno unico, il rischio di povertà per le famiglie con figli minori è sceso del 4,3% nel caso di nuclei familiari composti da coppie e del 4,2% per quelli monogenitoriali.
 
Hanno beneficiato dei sostegni anche il 2,1% delle famiglie monocomponenti e l’1,3 degli over 65 soli, mentre nel caso di nuclei familiari senza figli o adulti, il rischio di povertà è pressoché invariato o in alcuni casi è debolmente aumentato.
 
Dall’indagine Istat, emerge un peggioramento dei redditi per alcune tipologie di famiglie, dovuto all’introduzione dell’assegno unico universale che è andato a sostituire gli assegni familiari, stimando una perdita media di circa 50 euro mensili

24/11/2022

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

09 DIC 2022

NUOVE NOMINE AL MINISTERO DELLE IMPRESE E DEL MADE IN ITALY

Valentini nominato viceministro

09 DIC 2022

CONSIGLIO UE: OK TETTO AL CONTANTE A 10 MILA EURO

Finora, ogni Stato ha potuto decide liberamente il limite del cash: in Germania non è previsto, in Grecia è di 500 euro.

08 DIC 2022

FERRERO ACQUISISCE LA ‘WELLS’

L’azienda italiana prosegue con l’espansione nel mondo del gelato, acquisendo la storica società alimentare statunitense.

07 DIC 2022

I TOP 10 CHEF INFLUENCER IN ITALIA

La classifica, realizzata da FLU PLUS

07 DIC 2022

AGENZIA ENTRATE: TERZO REPORT 2022 COMPRAVENDITE IMMOBILIARI

I dati più sorprendenti sono stati registrati per l’acquisto di terreni con +5,8% e uffici con +14%.

06 DIC 2022

TREGUA FISCALE IN MANOVRA

Non è un condono ma un provvedimento che viene incontro ai cittadini