Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti. Cliccando su “Accetta”, proseguendo la navigazione, accedendo ad un’area del sito o selezionando un qualunque suo elemento, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetta

Navigazione contenuti

Contenuti del sito

ELON MUSK: ALZA LA QUOTA PERSONALE DI ACQUISIZIONE DI TWITTER

Immagine dell'articolo

Elon Musk, l’uomo più ricco del mondo, a fine aprile, ha presentato una proposta di acquisto di Twitter, da concludersi entro l’anno, di 44 miliardi di dollari. Per raggiungere tale cifra, l’imprenditore visionario aveva chiesto aiuto alle banche per circa 25 miliardi di dollari, mentre la restante parte sarebbe stata versata personalmente.

Nonostante l’operazione abbia subito una lieve frenata, a causa delle verifiche sui profili fake, con un possibile di ricalcolo della cifra da versare, lo scorso weekend, il Ceo di Tesla ha annunciato un aumento della sua quota a 33,5 miliardi di dollari, abbassando così il prestito.

Ma se la novità aveva rassicurato gli azionisti di Twitter, nelle scorse ore è stata presentata un’azione legale contro Musk, da parte di alcuni investitori della piattaforma cinguettante, che potrebbe creare ulteriori problemi.

L’accusa è di aver dichiarato in ritardo alla Sec l’entrata in Twitter, avvenuta il 14 marzo con una partecipazione superiore al 5%. Invece Musk, rese nota la notizia solo ad aprile quando raggiunse il 9,2%, risparmiando 156 mln di dollari. Per gli investitori, “Ritardando la comunicazione Musk ha manipolato il mercato e acquistato titoli Twitter a un prezzo artificialmente basso”.

27/05/2022

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

02 LUG 2022

IDROGENO: STANZIATI 530 MLN DI EURO PER IL TRASPORTO SU STRADA E ROTAIE

L’uso dell’H2 è un’alternativa all’elettrificazione, ritenuto un processo più complesso e dispendioso.

02 LUG 2022

IL MONDO DELL'ONCOLOGIA A ROMA IL 7 LUGLIO PER UN CONVEGNO INNOVATIVO

IMPORTANTE CONVEGNO ONCOLOGICO IL 7 LUGLIO A ROMA

01 LUG 2022

SICCITA’: PROGETTO ‘ACQUA PER LA VITA’

Il Gruppo Webuild propone la costruzione di desalinizzatori per risolvere la crisi idrica

30 GIU 2022

FATTURAZIONE ELETTRONICA ANCHE PER I FORFETTRI

Dal 1 Luglio scatta l'obbligo

30 GIU 2022

UE: STOP MOTORI A COMBUSTIONE DAL 2035

Lo stop potrebbe slittare se si dimostrasse l’impatto zero di combustibili sintetici o auto ibride plug-in.

29 GIU 2022

ALLARME OCCUPAZIONE: ACCORDO WHIRPOOL - ARÇELIK

La multinazionale statunitense cede tutte le attività presenti in Russia e Kazakistan al gruppo turco.