Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti. Cliccando su “Accetta”, proseguendo la navigazione, accedendo ad un’area del sito o selezionando un qualunque suo elemento, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetta

Navigazione contenuti

Contenuti del sito

LA CRISI PENALIZZA IL MONDO DEL LAVORO AL FEMMINILE

Immagine dell'articolo

Negli anni della pandemia sono ancora le donne a pagare il prezzo più alto in termini di occupazione, infatti è la prima volta dal 2013 che l’occupazione femminile scende al 49%, secondo il  dato del Bilancio di genere 2020. Inoltre a quanto emerge il calo occupazionale è più accentuato al sud e nelle isole e tra le donne più giovani

E’ un dato molto preoccupante messo a confronto col dato UE che attesta che l’occupazione femminile è del 62,7%

Ad essere maggiormente penalizzate in Italia sono soprattutto le donne con figli: sono impiegate il 25% in meno delle coetanee senza figli. Inoltre si registra che anche nel mondo dell’imprenditoria femminile, che aveva registrato un aumento della crescita dal 2014 si registrano cali vertiginosi

Ciò è dovuto a molteplici fattori legati alla crisi e non. Infatti col l’avvento della pandemia le donne, che generalmente hanno contratti meno stabili hanno perso il lavoro, inoltre spesso le donne hanno impieghi nel settore del turismo e dell’ositalità, settori che hanno maggiormente risentito della crisi.

Non bisogna inoltre sottovalutare che alle donne è spesso relegato il compito della cura della famiglia, dei figli e degli anziani e con la chiusura delle scuole e la paura dei contagi per gli anziani sono loro ad aver dovuto sopperire a quello stato sociale che purtroppo in Italia è poco presente e maggiormente in questo periodo.

Un altro dato da non sottovalutare è che ad oggi  non c'è nessuna donna amministratore delegato nelle grandi aziende quotate nella Borsa italiana.

20/01/2022

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

28 MAG 2022

PNRR- ITALIA : ANCORA POCHI OBIETTIVI PER OTTENERE LA SECONDA RATA

Entro giugno, il nostro Paese raggiungerà il target per ottenere i 24 miliardi della seconda rata dei fondi europei.

27 MAG 2022

GEO INNOVATION WOMAN PROGRAM

Geosmartcampus a sostegno delle PMI innovative al femminile

27 MAG 2022

ELON MUSK: ALZA LA QUOTA PERSONALE DI ACQUISIZIONE DI TWITTER

Positiva la reazione dell’aumento ma l‘operazione rischia un ulteriore frenata, per l’azione legale presentata contro Musk.

26 MAG 2022

“NUOVE COMUNITÀ”: PIATTAFORMA PER L'INSERIMENTO LAVORATIVO DI MIGRANTI E RICHIEDENTI ASILO

Uno strumento operativo per condividere le informazioni fra le organizzazioni coinvolte nei processi di inserimento lavorativo e facilitarlo.

26 MAG 2022

DIESELGATE: VOLKSWAGEN CONDANNATA PER 226 MLN DIEURO

Nel Regno Unito, il colosso tedesco dovrà risarcire oltre 90mila automobilisti, per un totale di 193 mln di sterline.

25 MAG 2022

DA DOMANI ATTIVE LE PRENOTAZIONI PER INCENTIVI SUI VEICOLI ECOLOGICI

Dalle 10 sarà attivata la piattaforma su cui i concessionari potranno prenotare gli incentivi.