Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti. Cliccando su “Accetta”, proseguendo la navigazione, accedendo ad un’area del sito o selezionando un qualunque suo elemento, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetta

Navigazione contenuti

Contenuti del sito

EX-ILVA: STOP DELLE ATTIVITA’ PER 145 AZIENDEDELL’INDOTTO

Immagine dell'articolo

Acciaierie d’Italia, l’ultimo assetto societario dell’impianto siderurgico di Taranto, che gestisce l’ex Ilva da aprile 2021, formata da ArcelorMittal Italia e da Invitalia, quest’ultima di proprietà dello Stato italiano che detiene il 38% delle azioni, è nuovamente in gravi difficoltà economiche.

Nei giorni scorsi, con una pec, ha comunicato che da ieri, 14 novembre, avrebbe sospeso l’attività delle 145 imprese dell’indotto che operano nella struttura. La notizia era nell’aria da tempo e le uniche attività escluse dallo stop, come precisato in un documento, sono solo quelle ritenute fondamentali.

Con il fermo dell’impianto siderurgico, 2500 lavoratori sono stati messi in cassa integrazione, andando ad aggiungersi agli altri già in cassa dal 2018. Da oggi e fino al 16 gennaio 2023, le aziende appaltatrici, con circa 6 mila dipendenti, e i lavoratori sospesi non potranno più accedere all’interno dell’impianto, essendo stato bloccato il loro badge.

I motivi della decisione di Acciaierie d’Italia non sono stati resi noti e il Ministero delle Imprese e del Made in Italy, per giovedì 17, ha convocato un incontro urgente con i sindacati e il presidente della Puglia Michele Emiliano

 

15/11/2022

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

09 DIC 2022

NUOVE NOMINE AL MINISTERO DELLE IMPRESE E DEL MADE IN ITALY

Valentini nominato viceministro

09 DIC 2022

CONSIGLIO UE: OK TETTO AL CONTANTE A 10 MILA EURO

Finora, ogni Stato ha potuto decide liberamente il limite del cash: in Germania non è previsto, in Grecia è di 500 euro.

08 DIC 2022

FERRERO ACQUISISCE LA ‘WELLS’

L’azienda italiana prosegue con l’espansione nel mondo del gelato, acquisendo la storica società alimentare statunitense.

07 DIC 2022

I TOP 10 CHEF INFLUENCER IN ITALIA

La classifica, realizzata da FLU PLUS

07 DIC 2022

AGENZIA ENTRATE: TERZO REPORT 2022 COMPRAVENDITE IMMOBILIARI

I dati più sorprendenti sono stati registrati per l’acquisto di terreni con +5,8% e uffici con +14%.

06 DIC 2022

TREGUA FISCALE IN MANOVRA

Non è un condono ma un provvedimento che viene incontro ai cittadini